rcepCresci e Pedala 2015
passeggiata a Cagliari con bambini e bambine.
Oggi i protagonisti della pedalata sono stati i bambini. Da qualche giorno si sono conclusi i laboratori bici a spinta e si è pensato di premiare i bambini accompagnandoli fianco a fianco in una pedalata panoramica che permettesse loro di sentirsi dei veri ciclisti e di mettere in pratica le tecniche acquisite. Al ritrovo, presso la Stazione Marittima di via Roma, i bambini si agitano, impazienti di iniziare a pedalare, mentre noi adulti aspettiamo l'arrivo di chicchessia e fare un bel gruppo corposo. E' una mattinata leggermente ventilata ma il sole fa capolino e ci scalda i cuori e gli umori. Poco dopo le 10,30 si parte, i bambini tengono la destra mentre gli adulti li affiancano e li proteggono da eventuali vicinanze con le auto. Sono appena quattro e tutti, molto disciplinati e orgogliosi, si attengono ai regolamenti e ascoltano i consigli dati. Niente capricci o piagnistei, insomma delle vere signorine e un vero ometto. Noi adulti in coda alla fila potevamo vedere i loro piedini che veloci veloci cercavano di farsi strada. Intanto attraversiamo il Molo Ichnusa, Su Siccu e imbocchiamo la pista ciclabile Tramontelmo. Tutto procede in modo regolare, i bambini sono felici, ridono e scambiano piccole conversazioni con l'adulto che si ritrovano di fianco. Disinvolti e sicuri di sè. Siamo a fine Pista e dobbiamo affrontare una salitina, l'unica del percorso. Le signorine sono in fila davanti mentre il nostro ometto è dietro, qualcuno dice: non ce la fa, troppo piccolo. Invece con nostra grande sorpresa si tira su dal sellino e pedala in piedi come un vero ciclista. Grandioso!! ci sorprende parecchio e ci intenerisce il suo modo così semplice e istintivo che lo porta a non muovere neanche un capello davanti alla difficoltà. Entriamo nel parco del Molentargius e i bambini iniziano a manifestare un pò di stanchezza. Li consoliamo e diciamo loro che alla fine del parco ci si fermerà sotto un grande albero a fare una bella colazione. Così allegri e festosi portano a termine la pedalata e si pregustano la loro merenda. Panini, banane e brioches ricompensano i bambini delle fatiche appena fatte. Sono stanchini ma anche soddisfatti di essere riusciti a portare a termine il loro impegno. I bambini sono una delle meraviglie più belle del mondo.

Associazione "Amici della bicicletta di Cagliari"

Seguici su:

FacebookFacebook
YoutubeYoutube
GoogleplusGoogleplus

Calendario Eventi

loader

Meteo Cagliari